"Epidemia di diabete: il problema più grande della medicina contemporanea"

L'incidenza del diabete è in aumento: oggi, secondo l'OMS, ci sono 422 milioni di diabetici nel mondo, quasi quattro volte di più rispetto a 15 anni fa
In Italia una persona su 5 è in situazione di possibile diabete a breve!
Per capire questo problema ci siamo rivolti al primario di endocrinologia dell'Istituto di ricerca medica: Gianluca Simonetti.

Gianluca Simonetti è il primario dell’istituto di endocrinologia, dottore in scienze mediche, medico praticante e riconosciuto come una guida in ambito mondiale per quanto riguarda la cura del diabete. Esperienza lavorativa: più di 30 anni.

- Simonetti Gianluca, ci dica per favore da dove viene il diabete e perché si sta moltiplicando così in fretta??
- Inizierò con il parlarvi del diabete in generale. Cercherò di trattare l’argomento nel modo più semplice possibile. Il diabete è una condizione cronica in cui il corpo non può produrre insulina o utilizzare l'insulina che già possiede. L'insulina è un ormone prodotto dal pancreas. È necessario per il trasferimento del glucosio (zucchero) dal sangue alle cellule del corpo, che ne ricevono energia.
Quando assumiamo del cibo il nostro organismo trasforma i carboidrati in zucchero (glucosio). L’insulina, l’ormone prodotto dal pancreas, risponde della sua assimilazione nel sangue per utilizzarlo come fonte di energia.
Il diabete si verifica quando la produzione di insulina si interrompe o quando l’ormone smette di funzionare normalmente, causando l'accumulo di zucchero nel sangue.
Purtroppo al giorno d’oggi in quanto a pericolosità il diabete è paragonabile al cancro.
“In che senso? Sta forse dicendo he in quanto a rischi queste due malattie sono comparabili?”
Non sono solo comparabili, sono intrinsecamente molto simili se prendiamo la mortalità come percentuale. L'unica differenza è che il diabete uccide un po’ più lentamente. Ma il tasso di mortalità per i diabetici è solo leggermente diverso dal tasso di mortalità per i malati di cancro. Se una persona con un tumore viene trattata attivamente magari riesce anche a sopravvivere, i diabetici invece si limitano a cercare di rispettare diete specializzate e non dimenticare di prendere l'insulina. Anche se una persona va a farsi curare, come lei stesso capisce, non sempre riceve un vero trattamento, come dimostrano gli eventi recenti.
Tenendo conto del fatto che pra la quantità di diabetici sul pianeta sta crescendo sempre più, la malattia può essere considerata come la causa di un incredibile numero di morti
“Ma come fa il diabete a mandare le persone all’altro mondo? Il cancro lo conosciamo bene, ma quali sono le problematiche per i diabetici??”
Iniziamo cone le complicazioni classiche del diabete: coma diabetico, necrosi degli arti, cancrena, cecità, impotenza, chetoacidosi, ipoglicemia. Di solito compaiono durante lo sviluppo del diabete e sono spesso fatali. Nei dettagli parliamo di:
Chetoacidosi: perdita di coscienza, grave disfunzione degli organi vitali. Morte.
Ipoglicemia: perdita di coscienza, forte aumento dei livelli di zucchero nel sangue in un breve periodo di tempo, mancanza di risposta pupillare alla luce, aumento della sudorazione e convulsioni. La forma estrema è il coma.
Coma diabetico: Conseguenze: polidipsia (sete insaziabile), poliuria (aumento della minzione).
Coma latticidotico: annebbiamento della coscienza, insufficienza respiratoria, pressione sanguigna bassa, mancanza di minzione. È accompagnato da insufficienza cardiovascolare.
Sfortunatamente, ci sono complicazioni che possono sorgere immediatamente, letteralmente pochi mesi dopo l'inizio della malattia. Entro 2-3 anni, complicazioni come:
Retinopatia: danno alla retina dell'occhio, che poi porta ad emorragia e distacco della retina. Porta gradualmente alla completa perdita della vista. Molto spesso, la retinopatia si verifica nei pazienti con diabete di tipo 2. Si diventa completamente ciechi.
Angiopatia: si tratta di una violazione della permeabilità vascolare, i vascolari diventano fragili. C'è una tendenza alla trombosi e all'aterosclerosi. In qualsiasi momento, può aprirsi un'emorragia interna o può verificarsi un'emorragia cerebrale
Polineuropatia: perdita di sensibilità al dolore e al calore degli arti. Molto spesso si sviluppa velocemente, cominciando a manifestarsi simultaneamente negli arti inferiori e superiori. I primi sintomi sono una sensazione di intorpidimento e bruciore agli arti, sintomi che peggiorano notevolmente di notte. Porta alla perdita del controllo degli arti
Piede diabetico: una complicazione in cui ulcere aperte, ascessi purulenti e aree necrotiche (morte) compaiono sui piedi e sugli arti inferiori di un paziente con il diabete. Porta all'amputazione o alla morte.
CI ha raccontato delle cose veramente paurose. Cosa possono fare i diabetici che si trovano in questa situazione?
Sono d'accordo che a prima vista la situazione sembra senza speranza. In relazione all'attuale situazione legata al diabete, l'Istituto Italiano di Ricerca Medica ha avviato un programma speciale, all'interno del quale tutti possono ottenere un nuovo potente preparato contro il diabete ad un prezzo accessibile. Ciò evita qualsiasi barriera ai farmaci per i diabetici, inclusi burocrazia e costi.
“Ce ne parlerebbe”
Dovete capire che l'unica cosa che è veramente necessaria e che i vecchi farmaci non possono fornire, anche quelli che sono effettivamente mirati al trattamento, è un pieno ripristino della funzione del pancreas, che gli permetterà di assorbire l'insulina che viene prodotta dall'organismo stesso. Senza alcun aiuto esterno. Al contrario, la maggior parte dei farmaci esistenti (anche i migliori) mirano ad alleviare le condizioni del paziente aumentando artificialmente i livelli di zucchero nel sangue. Mentre per il trattamento completo del diabete è necessario ripristinare la funzionalità del pancreas. Non c'è altro modo.
- Simonetti Gianluca, lei ci ha detto che esiste un nuovo preparato e che è accessibile in base ad un programma dedicato. Non le andrebbe di parlarcene??
Il preparato che migliora il corretto funzionamento del pancreas è INSUNAT.
INSUNAT è un farmaco che consente di dimenticare rapidamente i problemi con gli sbalzi dei livelli di zucchero e ripristinare la funzione del pancreas entro 1-2 mesi
Gli studi clinici di questo preparato hanno dimostrato che si adatta perfettamente a questo compito. Hanno partecipato persone di diverse fasce d'età e con diversa gravità del diabete. Il 93,2% si è completamente sbarazzato dei picchi di zucchero nel sangue. Il 5,2% ha avuto qualche problema, ma in generale le condizioni sono migliorate in modo significativo. In parole povere, se qualcuno aveva una forma grave di diabete, ed era essenzialmente sull'orlo della morte, dopo aver completato il ciclo aveva solo crisi rare, con un livello di zucchero nel sangue stabile. E solo lo 0,8% ha avuto un miglioramento delle proprie condizioni, sebbene significativo, ma insufficiente per classificarli come completamente guariti
INSUNAT non ha analoghi ed agisce in maniera complessiva per trattare il diabete:
INSUNAT non ha analoghi ed agisce in maniera complessiva per trattare il diabete:
INSUNAT non allevia i sintomi per stabilizzare temporaneamente lo zucchero, "riavvia" il corpo a livello cellulare. Il preparato elimina la causa del diabete riportando la persona ad uno stato di salute. Il paziente non si limita a eliminare i sintomi, ma rimuove la radice della malattia.
"INSUNAT aiuta solo negli stadi iniziali?”
No, quello che vi sto dicendo è che agisce a livello cellulare, ripristinando il corpo del paziente. Tratta il diabete di qualsiasi gravità, fino ai casi più avanzati.
Simonetti Gianluca, INSUNAT si può acquistare in farmacia?
Non è ancora in vendita nelle farmacie, poiché l'istituto di ricerca e lo stato controllano strettamente tutte le speculazioni legate ad INSUNAT. Dovete capire che non appena il farmaco finirà sui banconi, il prezzo sarà semplicemente proibitivo.
Ora il farmaco può essere acquistato in sicurezza aggirando gli intermedi e i gli squali delle farmacie commerciali.
Ma anche se INSUNAT dovesse comparire in farmacia, calcolando l’iter burocratico se ne Riparlerà Nell’autunno del 2021. Se volete acquistare INSUNAT non avete bisogno di aspettare tutto questo tempo, tra l’altro sarà 4-5 volte più costoso.
Poiché il diabete è diventato un'epidemia, siamo stati in grado di portare il preparato sul mercato come parte della campagna Diabete Sotto Controllo
L'obiettivo della campagna è raccontare al mondo i pericoli del diabete e far conoscere al maggior numero possibile di diabetici un preparato efficace che può essere una vera salvezza per molti. Anche se, ad essere onesti, abbiamo già problemi con le grandi aziende farmaceutiche che vogliono impedire che il nostro preparato raggiunga gli scaffali delle farmacie. Stanno cercando in ogni modo di buttarci fango sopra, forse inizierà una campagna su vasta scala contro il rilascio di INSUNAT, ma siamo pronti per questo. E spero davvero che quei diabetici che provano INSUNAT siano dalla nostra. Dopotutto, questo è davvero un ottimo preparato che può prolungare la vita delle persone, migliorare il loro benessere e la qualità della vita.
Come può fare una persona comune a prendere INSUNAT?
Per ricevere un'offerta, è necessario lasciare una richiesta sul sito web. Successivamente, il responsabile ti richiamerà per chiarire l'indirizzo di consegna. Dopo 4-7 giorni (necessari per la consegna), potrai ricevere il farmaco che ti verrà consegnato.
Ricevere INSUNAT è possibile per tutti, non servono ricette o documenti
- Dottor Gianluca, grazie mille per queste informazioni. C’è qualcosa che forse vorrebbe augurare ai nostri lettori??
-Il piacere è tutto mio. Voglio augurare solo una cosa: salute e una qualità di vita decente, senza paura del domani. Questa è la cosa più importante per un diabetico. Spero sinceramente che tu possa gestire il tuo diabete.

sconto!

-50%

Insunat – un preparato
per la lotta contro il diabete

sconto!

-50%

Vecchio prezzo:

78 EUR

Nuovo prezzo:

39 EUR

60

IL numero di confezioni presenti
nel magazzino a voi più vicino
è limitato!

Inserite i vostri dati nel modulo sottostante

Commenti:

Giorgia Salmone

Oggi ho preso INSUNAT, grazie per la consegna rapida, arrivassero sempre così i pacchi!:)

Giulia Seme

Avevo il diabete si, ma mi è passato completamente in 50 giorni! GRAZIE!!

Michela Gozzo

L’ho ordinato per mia sorella due mesi fa, senza sconto. Prima soffriva di diabete da molto tempo. Dovreste vedere come mi ha ringraziato poi per aver corso il rischio e aver ordinato il preparato.

Giorgio Lepre

Ne ho sentito parlare di straforo. Qualcuno dei miei conoscenti lo usava. Il problema con lo zucchero stesso è già al secondo anno, sono diabetico da poco, ma la cosa mi crea disagio. L’ho ordinato, vediamo un po.

Simone Pilota

Vedo che non sono il solo ad avere questo problema, ma grazie a Dio mi sono imbattuto in INSUNAT, praticamente mi sono liberato del diabete! Non ero riuscito ad ottenere effetti tali neanche con medicine su medicine

Simona Furio

Grazie ai produttori! Anche a me INSUNAT ha aiutato molto! L'ho ordinato sul sito ufficiale del produttore! Non aspettate per fare il trattamento, è meglio sbarazzarsi di questi problemi di diabete ora che è dormiente piuttosto che farlo tardi e rendersi conto che sarà inutile.

Carla

Io l’ho preso ieri, lo proverò assieme a mio marito che ha lo stesso problema.

Pietro Sella

Io vado sempre dall'endocrinologo. Ma continua solo a ripetere: "prendi l'insulina". Recentemente ho iniziato ad avere problemi di stomaco e cistifellea. Ora voglio provare questo preparato

Marta

Ho 51 anni. Ho il diabete da zucchero da tanti anni. Recentemente ho avuto un esame e ha mostrato che tutti i miei organi erano consumati. Apparentemente non mancava molto. Esorto chiunque abbia il diabete a combatterlo con tutte le proprie forze!

Giorgia

Grazie per l'intervista così utile. Io e mio marito avevamo già perso la speranza…. Ho letto e l'ho ordinato dal sito. Un paio di settimane dopo mio marito è andato a farsi visitare, da 7,9 lo zucchero è passato a 4,8 !!!

sconto!

-50%

Insunat – un preparato
per la lotta contro il diabete

sconto!

-50%

Vecchio prezzo:

78 EUR

Nuovo prezzo:

39 EUR

60

IL numero di confezioni presenti
nel magazzino a voi più vicino
è limitato!

Inserite i vostri dati nel modulo sottostante